Pages

venerdì, aprile 10

DOVE TROVARE 400MILIONI

Il governo italiano ha in questi giorni il giusto problema di come traovare in un momento di crisi i soldi per aiutare le persone colpite dal terremoto.
Leggendo sul Corriere si vede che si fanno le proposte piu disparate tipo un bel condono per il rientro dei capitali dall'estero, e altre fesserie. Dato il momento di crisi giustamente anche l'opposizione non si mette a fare troppo le pulci al governo ma gli va dietro per motivi di solidarietà.
Il modo per trovare subito 400milioni di euro, ci sarebbe ed è molto semplice: accorpare i referendum con le Eurepee di giugno.
In questo modo si avrebbe il risparmio di cui sopra.
Purtroppo la cosa non è ben vista da nessuna parte politica in quanto i referendum sono volti a modificare la legge elettorale e andrebbero quindi a scombinare lo status quo.
I furbi analisti politici italiani dicono che il presidenti del consiglio usi l'arma dell'accorpamento come minaccia verso i suoi alleati riluttanti a seguirlo in alcune sue scelte.
Tutto il compartamento non mi sembra molto serio ne altro.

2 commenti: